Regione del Veneto

EMERGENZA CORONAVIRUS: Prefettura di Verona - DPCM 22 marzo 2020 - Indicazioni per gli operatori economici.

Pubblicata il 23/03/2020

Per effetto del DPCM del 22 marzo 2020, sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ivi indicate, ad eccezione di quelle riportate nell’elenco contenuto nell’allegato 1 dello stesso decreto.
Le ulteriori attività funzionali ad assicurare la continuità di quelle di cui all’allegato 1, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali, possono proseguire, previa tempestiva comunicazione al Prefetto della provincia competente:
- della sede ove è ubicata l’attività produttiva;
- delle imprese e delle amministrazioni beneficiarie dei prodotti e dei servizi attinenti alle attività consentite.
Sono inoltre consentite le attività degli impianti a ciclo produttivo continuo, previa comunicazione al Prefetto competente:
- della sede ove è ubicata l’attività;
- delle motivazioni che non consentono l’interruzione (grave pregiudizio all’impianto o pericolo di incidenti).

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Indicazioni per gli operatori economici.pdf 120.08 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto