Regione del Veneto

Seguici su

Fondo sostegno affitti - FSA 2019-2020

 


SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: VENERDI' 11 DICEMBRE 2020 ORE 12.00

 
Il Comune di San Pietro in Cariano, con Delibera di Giunta n. 123 del 18/11/2020, ha approvato il Bando per la concessione di contributi al pagamento dei canoni di locazione per gli anni 2018 e 2019, risultanti da contratti di affitto regolarmente registrati.

 

Termini e modalità di presentazione della domanda.

 
Le domande potranno essere presentate dal giorno 19 novembre 2020 al giorno 30 novembre 2020 con modalità on-line accedendo al Portale regionale; dal giorno 19 novembre 2020 al giorno 11 dicembre 2020 presso il CAF CISL. Non si terrà conto dell'ordine cronologico di arrivo della domanda ai fini dell'accesso al contributo.

Le domande possono essere presentate:
  1. Autonomamente dal richiedente, tramite smartphone, tablet o personal computer, accedendo all'indirizzo https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/fsa/index.html dal 19 novembre 2020 al 30 novembre 2020, seguendo le istruzioni ivi riportate. Per supporto, tassativamente per questioni non trattate nella documentazione presente sul sito, rivolgersi al Settore Servizi Sociali 045/6832110 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 o al seguente indirizzo e mail: protocollo@comune.sanpietroincariano.vr.it
  2. Presso il CAAF CISL - sito in Via Diaz, 4 (presso Centro Commerciale Diamante 2) a Domegliara (VR) previo appuntamento telefonico da fissare direttamente allo 045/6862280 o allo 045/8096027, centralino unico dello stesso CAAF oppure sul sito www.cafcisl.it mediante la funzione “Prenota appuntamento” oppure scrivere una mail a info.caaf@cislverona.it.
In caso di soggetto incapace, tutelato o con impedimento temporaneo alla sottoscrizione la domanda può essere presentata nei modi previsti dagli artt. 4 e 5 del DPR 445 del 28 dicembre 2000.
La Dichiarazione Sostitutiva Unica ai fini ISEE (DSU), se non già presentata, può essere compilata presso qualunque CAF abilitato entro la data di scadenza del bando. Se il Comune è convenzionato con il CAF è opportuno che DSU e Domanda siano presentate contestualmente. Il nucleo familiare della DSU deve essere quello esistente al momento di presentazione della domanda.


Documentazione (.pdf):
 
torna all'inizio del contenuto